Eventi

MOSTRA FOTOGRAFICA / IL PO DI MICHELANGELO ANTONIONI

Chiostro Minore, Museo di Santa Caterina
15-21 settembre 2014
Orari: da martedi a  domenica  9.00 – 12.30 e 14.30 – 18.00 / da lunedi a domenica 20.00- 23.00

1970753_845315735501014_6861568113097123891_n

 

“L’Associazione Michelangelo Antonioni, fondata da Elisabetta unica nipote del regista, ha fatto il suo esordio nel 2011 al Festival Internazionale del Film di Roma. La partecipazione di Silvia Ronchey e Paolo Mereghetti ha permesso di presentare una sceneggiatura inedita di Michelangelo Antonioni: “Patire o morire”. Il film non fu mai realizzato perché il tema della mistica femminile negli anni Settanta non attirava i produttori così come non li attirerebbe oggi. Parte della sceneggiatura venne ripresa nel terzo episodio di “Al di là delle nuvole”, che Antonioni diresse oltre vent’anni dopo. Le fotografie inedite della mostra furono scattate dallo stesso Antonioni nel 1939 ed inserite in un articolo da lui scritto per il numero 68 della rivista Cinema: “Per un film sul fiume Po”. Queste fotografie, originali ed uniche, documentano quanto Antonioni fosse interessato ai luoghi della sua infanzia e giovinezza. Sono giunte fino a noi grazie al fratello del regista, Carlo Alberto, che le ha gelosamente conservate. Nel 1943 Antonioni decise di girare un documentario sulla vita delle persone che vivevano e lavoravano sul fiume Po, ma ben presto la guerra gli avrebbe imposto una sosta forzata. Rimise mano al documentario nel 1947, scoprendo che quasi la metà della pellicola girata era andata perduta. Non si saprà mai se volontariamente distrutta per ragioni politiche o per imperizia di chi aveva l’incarico di sviluppare il materiale girato. Certo è che le scene più drammatiche, quelle dell’acqua che entra nelle povere capanne e tutto distrugge sono irrimediabilmente rovinate ed inutilizzabili. Un sincero ringraziamento al Sole Luna Treviso Doc Film Festival che, giunto alla IX edizione ha voluto ricordare Michelangelo Antonioni e, tramite l’Associazione a lui intitolata, gli rende omaggio con una mostra fotografica. Per noi è un onore essere presenti e contribuire al dialogo tra culture”.

Elisabetta Antonioni

Presidente dell’Associazione Michelangelo Antonioni

 

 

Schermata 2014-12-12 alle 00.38.20