Vuoi collaborare con il festival Sole Luna a Treviso? Rispondi al bando Volontari Treviso 2016

banner-volontari

Rispondi al bando Volontari Treviso 2016

Siamo alla ricerca di VOLONTARI che vogliano collaborare con noi all'edizione di TREVISO del SOLE LUNA DOC FILM FESTIVAL e che vogliano far parte integrante dello staff del Festival, che si terrà a Treviso dal 11 al 18 settembre nella splendida cornice di Sala dei Trecento e Ca' dei Ricchi. Il nostro obiettivo è quello di riuscire a creare un gruppo di lavoro coeso e affiatato in grado di lavorare al meglio per la realizzazione dell’evento. I volontari si occuperanno della logistica e dell’accoglienza sia degli ospiti che del pubblico che presenzierà alla manifestazione, nonchè potranno collaborare alle attività di comunicazione del festival. Nelle edizioni precedenti del festival abbiamo cercato di valorizzare al meglio le competenze dei singoli volontari in modo da rendere più efficiente il lavoro dello staff, ed è per questo che vi invitiamo a compilare il modulo d’adesione nel quale potrete specificare le esperienze e le vostre aree di interesse. Partecipare al SoleLuna Festival sarà per voi una buona occasione per mettervi in gioco, conoscere professionisti del settore cinematografico e per arricchire il vostro bagaglio di esperienze personali e professionali. I volontari che prenderanno parte alla manifestazione riceveranno un attestato di partecipazione nel quale saranno indicati la mansione svolta e il totale delle ore impiegate. Sono richieste flessibilità e disponibilità a partire dal 8 settembre e durante tutti i giorni del Festival. Ai volontari verrà offerto un buono pasto per le serate dell’evento. SCADENZA 1 SETTEMBRE 2016 COME PARTECIPARE: Scaricate e compilate il modulo-adesione-volontari- TV 2016 Spedite la richiesta e il modulo via email a [email protected] specificando nell'oggetto: bando volontari treviso 2016 La selezione delle domande avverrà entro il 3 settembre e ne verrà data comunicazione tramite email e sul nostro sito internet www.solelunadoc.org  
Leggi di più...

SOLE LUNA 2016: MILANO / PALERMO / TREVISO

MILANO / PALERMO / TREVISO: UN FESTIVAL, TANTE REALTÀ

Sole Luna Doc Film Festival, nato nel 2005 a Palermo e giunto quest’anno alla undicesima edizione, è un festival di documentari che hanno come tema centrale il dialogo interculturale, un evento capace di unire e favorire l’incontro tra persone, idee, prospettive e sguardi e di portare all’attenzione del più vasto pubblico possibile punti di vista originali e coraggiosi su realtà conosciute o poco note. Per queste ragioni nel passare degli anni gli appuntamenti del festival si sono moltiplicati e sono stati coinvolti molti istituti scolastici e istituzioni, con grande apprezzamento da parte dei registi e produttori sia per la visibilità che riusciamo ad offrire loro, sia per l’importanza della divulgazione dei messaggi trasmessi dai film. L’edizione 2016 ha esordito a maggio alla Triennale di Milano alla prima edizione del Festival dei Diritti Umani organizzato da Reset-Dialogues on Civilizations con una rassegna sui diritti umani, ricca di anteprime nazionali e internazionali. A Palermo dal 20 al 26 giugno il Sole Luna Doc Film Festival ha proposto una selezione di 34 documentari in concorso e un focus sull’assedio di Sarajevo. A Treviso si svolgerà dall’11 al 18 settembre nella Sala Consigliare del Palazzo dei Trecento e a Ca’ dei Ricchi, sede dell’associazione TRA-Treviso Ricerca Arte. I documentari in concorso sono stati selezionati in parte dalle rassegne presentate a Milano e Palermo, in parte sono anteprime. Sono stati divisi in tre sezioni: Human Rights, che tratterà tematiche inerenti i diritti fondamentali dell’uomo, My Journey, storie di migrazioni reali e simboliche, Filming Cinema, una rassegna che racconta storie di cinema e di registi famosi. La sezione fuori concorso Food for life è invece dedicata al cibo come fonte di vita, ma anche come espressione culturale e come esempio di sviluppo sostenibile. L’associazione Sole Luna – Un ponte tra le culture ha voluto dare un significato profondo a questa edizione trevigiana scegliendo come data di apertura l’11 settembre, a 15 anni dall’attentato alle Torri Gemelle. Un doveroso omaggio alla memoria delle vittime di tutti i terrorismi e un monito per il futuro.

Leggi di più...