Treviso 29 marzo / Proiezione documentario “Il segreto dei caminanti”

Le associazioni Sole Luna – Un ponte tra le culture e TRA Treviso Ricerca Arte presentano la seconda serata di Sole Luna Off, rassegna cinematografica composta da 5 documentari italiani che si sono fatti interpreti di un tema specifico quello del viaggio, inteso sia in senso fisico che interiore. Mercoledì 29 marzo alle ore 20.45 presso gli spazi dell’associazione TRA Treviso Ricerca Arte verrà presentato “Il segreto dei caminanti” di Rita Mirabella e Giuseppe Tumino, un documentario finanziato dalla Sicilia Film Commission e presentato a vari festival di antropologia visuale tra cui il RAI Film Festival di Bristol. La storia dei Caminanti è una storia non scritta di una comunità autoctona che vive 'nascosta' nel sud della Sicilia, di cui si sa poco o niente, tramandata solamente nei loro racconti orali nel corso dei secoli. I vari gruppi di cui è composta la comunità ritengono di far parte di un’unica grande famiglia fondata su legami di parentela e solidarietà, regolata da rigide regole interne che creano il vero vincolo di appartenenza. Il documentario racconta come i Caminanti si ritengano parte integrante di un'isola che non li riconosce parte di sè, ritenendo di essere pienamente gente di Sicilia, con regole e valori culturali che ne hanno costituito una comunità unica. La rassegna proseguirà poi proponendo altri 2 titoli: “Sponde. Nel sicuro sole del nord” di Irene Dionisio, “Cretcheu” di Joe Bastardi. Un appuntamento al mese con il cinema del reale, da gennaio fino a maggio 2017, accompagnerà il pubblico verso l’evento di settembre del Sole Luna Treviso Doc Film Festival, il festival internazionale dedicato ai film documentari che si svolge in città da 3 anni.
INGRESSO RISERVATO AI SOCI TRA Dal 2017 per partecipare ai nostri eventi è necessario essere Soci TRA. Il tesseramento permette l’ingresso a tutte le attività, un omaggio al momento dell’iscrizione e la possibilità di usufruire di svariate convenzioni che potete consultare nella sezione del sito dedicata ai Soci. TRA / Ca’ dei Ricchi Via Barberia 25, Treviso. [email protected] 0422.419990 / 339.6443542 Orari mostre: mar – sab 10.00 – 13.00 e 15.30 – 19.30; dom 15.30 – 19.30 www.trevisoricercaarte.org scarica il programma
Leggi di più...

Ultimi due appuntamenti con la rassegna Sole Luna Doc Film Festival alla Biennale Arcipelago Mediterraneo

rassegna-bam-sito Palermo 08/03/2017. Cinema De Seta, Cantieri Culturali alla Zisa ORE 20.30 Nell’ambito della Biennale Arcipelago Mediterraneo, l’Associazione Sole Luna, Un ponte tra le culture propone una rassegna di 18 documentari i cui temi riguardano i Paesi dell’area mediterranea interessati dalla Biennale. Un vero e proprio viaggio che porterà lo spettatore a visitare 18 paesi, attraversando paesaggi rurali e metropolitani e rivivendo storie recenti e del passato. Tutte le proiezioni sono ad ingresso gratuito Vai al programma TUNISIA - Kène ya ma kène fi hadha ezzamène Kène ya ma kène fi hadha ezzamène Un trombonista della Fanfara di Tunisi sogna per suo figlio un futuro da grande musicista. Il bambino fa suo il sogno del padre e sviluppa un talento inconsueto che gli vale l’ammissione presso l’accademia di violino più prestigiosa al mondo: la “Yehudi Menuhin School”. Questo documentario segue lo stage di questo percorso straordinario e affronta la questione della natura del talento e dell’eccezionalità in relazione a un contesto conformista. Il film segue il percorso di crescita di Anès e mette in luce le condizione del suo esilio e l’essenza delle sue radici culturali. Tunisia 2009, 85’ v.o. Regia: Hichem Ben Ammar Palermo 09/03/2017. Cinema De Seta, Cantieri Culturali alla Zisa ORE 20.30 TURCHIA - Copte Dostoeysvki Buldum Çöpte Dostoyevski Buldum Oktay è insieme un mendicante, un collezionista di rifiuti e uno sniffer di colla, ma anche un padre, un musulmano ed è uomo di sinistra. Ha cominciato a leggere i libri raccolti nella spazzatura e per le strade di Istanbul. Ora gestisce un negozio di libri di seconda mano. Turchia, 2011, 100’, v.o. con sottotitoli in inglese e italiano. Regia: Enis Riza EVENTO PROMOSSO DA logo comune
Leggi di più...

Anteprima mondiale del documentario Dove Vanno Le Nuvole alla Camera Dei Deputati

Ha riscosso un importante successo l'anteprima mondiale del film documentario Dove Vanno Le Nuvole del regista Massimo Ferrari. La proiezione che ha avuto luogo alla Nuova Aula del Palazzo dei Gruppi Parlamentari a Roma, è stata organizzata in collaborazione con l'associazione Sole Luna - Un ponte tra le culture. Quando soffia il vento del cambiamento c’è chi costruisce muri e chi mulini a vento. Da TREVISO a RIACE, passando attraverso BOLOGNA e PADOVA, il documentario racconta le storie e le esperienze di chi ha avuto il coraggio di provare a trasformare la paura in opportunità e l’utopia in realtà. Un film documentario che è un viaggio attraverso l'Italia e l'Emergenza Migranti: modelli di convivenza sorprendenti, umanità in movimento. Prodotto da MaGa Production, il documentario andrà in onda a maggio su Sky Arte HD (canali 120 e 400 di Sky). Sono intervenuti, al termine della proiezione, per un focus tematico sul film e le vicende in esso raccontate: Padre Mussie Zerai (sacerdote definito “l’angelo dei barconi” per il suo impegno a salvare i migranti nel Mediterraneo) Antonio Silvio Calo' (Professore di Storia e Filosofia di Treviso, protagonista di una delle storie) Maurizio Trabuio (imprenditore sociale - Casa a Colori di Padova - protagonista di una delle storie) Abrham Fa (componente della Compagnia Cantieri Meticci di Bologna, è protagonista di una delle storie) Domenico Lucano (sindaco di Riace, il paese dell’accoglienza, protagonista di una delle storie) Sossio Vitale (avvocato, rappresentante legale dei 6 rifugiati ospiti della famiglia Calò) Oltre al regista Massimo Ferrari Modera il giornalista Duilio Giammaria Presenti inoltre: Lucia Gotti Venturato, Presidente dell’associazione Sole Luna – Un ponte tra le culture e Gaia Capurso, Produttrice e co-autrice per MaGa Production Guarda il video
Leggi di più...