28.03 Palermo, Incompiuto a “Sguardi di Luce”

Lo sguardo di alcuni tra i maggiori architetti del panorama internazionale condurrà il pubblico attraverso una riflessione sul concetto di spazio abitato, le esperienze che hanno condotto questi maestri a rivoluzionare la relazione tra paesaggio, contesto e individui che li abitano, la rifunzionalizzazione di edifici carichi di storia trasformati in spazi aperti al futuro. Fa da contraltare il “non-finito”, l’“incompiuto”, provocatoriamente definito “il più importante stile architettonico italiano dal dopoguerra a oggi”, un grand tour tra le rovine contemporanee.

7 marzo-30 maggio 2019
h. 20.30
Auditorium Palazzo Branciforte, Palermo

INGRESSO GRATUITO

La rassegna è curata da Chiara Andrich, Andrea Mura con il coordinamento di Monica Cosenza
Un progetto di Sole Luna Doc Film Festival

per Fondazione Sicilia
Partner: Università degli Studi di Palermo

28 marzo 2019
Incompiuto
Interviene: Andrea Masu (Alterazioni Video)
INTERVALLO
Alterazioni Video, Italia 2007, 3’
Un viaggio nel paesaggio siciliano alla scoperta delle bellezze architettoniche dell’Incompiuto.

AN INVITATION FOR A DREAM
Alterazioni Video, Italia 2018, 10’
Le rovine contemporanee in un dialogo tra Marc Augé e Robert Storr.

PER TROPPO AMORE
Alterazioni Video, Italia 2012, 22’
Una soap opera psichedelica ambientata nel Parco dell’Incompiuto Siciliano di Giarre.
TRAILER

UNFINISHED ITALY, Benoit Felici, Italy, 2010, 33‘
Un viaggio alla scoperta delle rovine moderne d’Italia: l’architettura dell’incompiuto. Tra i simboli di un’epoca insicura del suo avvenire, e le persone che hanno reinventato queste strutture paradossali. Quando l’incompiuto diventa fonte di creatività…
TRAILER

Condividi questo post

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi