Diventa volontario per il Sole Luna Doc Sguardi Doc a Treviso

DIVENTA VOLONTARIO PER SOLE LUNA SGUARDI DOC A TREVISO

Siamo alla ricerca di VOLONTARI che vogliano collaborare con noi all’edizione di TREVISO di SOLE LUNA SGUARDI DOC e che vogliano far parte integrante dello staff del Festival, che si terrà a Treviso dal 03 al 06 ottobre 2019. Il nostro obiettivo è quello di riuscire a creare un gruppo di lavoro coeso e affiatato in grado di lavorare al meglio per la realizzazione dell’evento. I volontari si occuperanno della logistica e dell’accoglienza sia degli ospiti che del pubblico che presenzierà alla manifestazione, nonchè potranno collaborare alle attività di comunicazione del festival. Nelle edizioni precedenti del festival abbiamo cercato di valorizzare al meglio le competenze dei singoli volontari in modo da rendere più efficiente il lavoro dello staff, ed è per questo che vi invitiamo a compilare il modulo d’adesione nel quale potrete specificare le esperienze e le vostre aree di interesse. Partecipare al SoleLuna Festival sarà per voi una buona occasione per mettervi in gioco, conoscere professionisti del settore cinematografico e per arricchire il vostro bagaglio di esperienze personali e professionali. I volontari che prenderanno parte alla manifestazione riceveranno un attestato di partecipazione nel quale saranno indicati la mansione svolta e il totale delle ore impiegate. Sono richieste flessibilità e disponibilità a partire  dal 16 settembre per il Festival e durante tutti i giorni del Festival. COME PARTECIPARE: Scaricate e compilate il modulo-adesione-volontari-treviso-2019 Spedite la richiesta e il modulo via email a [email protected] specificando nell’oggetto: bando volontari treviso 2019 banner-volontari
Leggi di più...

29.08/ 12.09 Il cinema nelle cantine di Treviso, Pordenone, Conegliano

CINEMA IN CANTINA - ITALIAN GENIO  Cinque serate speciali organizzate in cantina con proiezioni di film documentari con il tema Italian Genio con la selezione di ritratti di personaggi che hanno portato la creatività italiana nel mondo, dalla cucina all’architettura. Le proiezioni saranno accompagnate da degustazioni delle eccellenze enologiche delle aziende del Consorzio di Tutela del Prosecco Doc tra Treviso, Conegliano e Pordenone. Programma delle serate: 19.00 – 21.00 visita alla cantina con degustazione e a seguire proiezioni Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria Un progetto di Sole Luna Doc film festival Sponsor: Consorzio Prosecco 29 Agosto, Tenuta Santomè via Carboncine 71 — Biancade (TV) tel. 0422 848189 Gualtiero Marchesi- The great Italian di|by Maurizio Gigola Italia, 2018, 80’, italiano Un film per celebrare il più grande chef italiano di sempre, Gualtiero Marchesi. Il film racconta la vita e il pensiero dell'uomo che ha rivoluzionato la cucina italiana, portandola ai vertici della gastronomia internazionale. https://www.youtube.com/watch?v=XjnX2XUJBGg 30 Agosto, I Magredi Via del Sole, 15 — Domanins (PN) tel. 0427.94720 RENZO PIANO: L’ARCHITETTO DELLA LUCE di Carlos Saura Spagna, 2018, 80’, italiano Documentario dedicato alla figura e ai processi creativi di Renzo Piano, l'acclamato architetto genovese che ha progettato alcuni dei più significativi edifici contemporanei in tutto il mondo. https://www.youtube.com/watch?v=6Qq5kgdEzOY 5 Settembre La Cantina Pizzolato via IV Novembre, 12 — Villorba (TV) tel. 0422 928166  Il paese dove gli alberi volano di Davide Barletti e Jacopo Quadri Italia, 2015, 77’, italiano Un film dedicato a Eugenio Barba, rivoluzionario innovatore della scena teatrale internazionale e all'Odin Teatret, comunità teatrale cosmopolita attiva da 50 anni. https://www.youtube.com/watch?v=D5gyHV4LdFs   8 settembre, Biancavigna Via Monte Nero, 8— Conegliano (TV) tel. 0438 788403  Tobia Scarpa- L'anima segreta delle cose di Elia Romanelli Italia, 2015, 31’, italiano Un delicato racconto umano, ritratto suggestivo di un architetto che preferisce essere considerato un designer ‘poeta’ innamorato della vita e delle sue molteplici forme. https://www.youtube.com/watch?v=bm07TJrkYhU 12 settembre, Castello di Roncade Via Roma 141 — Roncade (TV) tel. +39 391 3737605  Parola chiave: Mambor di Gianna Mazzini Italia 2017, 47', italiano Uno sguardo intimo e inedito sulle opere e la biografia di Renato Mambor, artista della Scuola Romana di Piazza del Popolo, oltre che attore, autore e regista teatrale.
Leggi di più...

Treviso 7 febbraio ciclo RE USE – documentario REPLAY – IN VIAGGIO NELL’UPCYCLING

RE.USE – Proiezioni di film/documentari Rassegna di film e documentari sul tema dell’arte e del riciclo organizzata da TRA Treviso Ricerca Arte in collaborazione con Sole Luna Doc Film Festival Ca’ dei Ricchi, Via Barberia 25 – Treviso Alla presenza dell'autore Marco Fantacuzzi
REPLAY - IN VIAGGIO NELL'UPCYCLING Di Marco Fantacuzzi Italia 2015, 52 Due curatori di una mostra dedicata all'up-cycling, ovvero al riuso creativo di materiali di scarto, saltano su un vecchio camper e partono per raggiungere gli atelier di artisti e designer dal sud al nord d'Italia. Alla fine del viaggio i due, entusiasti dell’esperienza artistica, decidono di proseguire il  lavoro di documentazione per incontrare ancora altri artisti . https://www.youtube.com/watch?v=KnPkFxucdTg Ingresso riservato ai Soci TRA o con offerta libera. Prenotazione consigliata. Info: [email protected] http://www.trevisoricercaarte.org
Leggi di più...

Treviso 24 gennaio ciclo RE USE – documentario Ministre de poubelles

RE.USE – Proiezioni di film/documentari Rassegna di film e documentari sul tema dell’arte e del riciclo organizzata da TRA Treviso Ricerca Arte in collaborazione con Sole Luna Doc Film Festival Ca’ dei Ricchi, Via Barberia 25 – Treviso
LE MINISTRE DES POUBELLES Regia di Quentin Noirfalisse ( BELGIO, 2017, 75 minuti ) Film documentario realizzato da Quentin Noirfalisse, che racconta l'ultima parte della vita di Emmanuel Botalatala, ministro dell'immondizia di Kinshasa affetto dalla polio, mentre il suo Paese, il Congo, si prepara ad elezioni rischiose. Emmanuel, dai quartieri a basso reddito, crea dipinti estremamente politici e in rilievo dai rifiuti che Kinshasa solleva ogni giorno. A 64 anni è ad un punto di svolta; povero, ma aiutato dalla moglie Marguerite a dai suoi apprendisti, si immerge nell'ultima parte della sua vita. Il suo obiettivo è quello di creare un centro culturale per salvare il suo lavoro e addestrare i ministri dell spazzatura di domani. Guidato dal desiderio di lasciare un segno, il Ministro della Spazzatura apre il ruolo che un artista e la sua visione possono svolgere in un paese che cerca. https://www.youtube.com/watch?v=GBBJ90A_v9E Ingresso riservato ai Soci TRA o con offerta libera. Prenotazione consigliata. (Maggiori info)
Leggi di più...

Treviso 10 gennaio ciclo RE USE – documentario Waste Land

RE.USE – Proiezioni di film/documentari Rassegna di film e documentari sul tema dell’arte e del riciclo organizzata da TRA Treviso Ricerca Arte in collaborazione con Sole Luna Doc Film Festival Ca’ dei Ricchi, Via Barberia 25 – Treviso
> 10 gennaio 2019 WASTE LAND Regia di Lucy Walker, Karen Harley, João Jardim. Brasile, UK, 2010, durata 90 minuti Waste land è un documentario che racconta il viaggio di Muniz a Jardim Gramacho, la più grande discarica del mondo situata nella periferia di Rio de Janeiro. Muniz collabora con un gruppo di catadores che raccolgono materiali riciclabili. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar. https://www.youtube.com/watch?v=sNlwh8vT2NU
Prossimi appuntamenti > 24 gennaio 2019 LE MINISTRE DE LA POUBELLE Di Quentin Noirfalisse Belgio, 2017, 75 min > 7 febbraio 2019 REPLAY – IN VIAGGIO NELL’UPCYCLING Di Marco Fantacuzzi Italia 2015, 52  
info Ingresso riservato ai Soci TRA o con offerta libera. Prenotazione consigliata a [email protected]org / 0422 419990 www.trevisoricercaarte.org/ Ca’ dei Ricchi, Via Barberia 25 – Treviso
Leggi di più...

RE.USE proiezione documentari su arte e riciclo – Treviso 2019

RE.USE – Proiezioni di film/documentari Rassegna di film e documentari sul tema dell’arte e del riciclo organizzata da TRA Treviso Ricerca Arte in collaborazione con Sole Luna Doc Film Festival Ca’ dei Ricchi, Via Barberia 25 – Treviso
> 10 gennaio 2019 WASTE LAND Regia di Lucy Walker, Karen Harley, João Jardim. Brasile, UK, 2010, durata 90 minuti Waste land è un documentario che racconta il viaggio di Muniz a Jardim Gramacho, la più grande discarica del mondo situata nella periferia di Rio de Janeiro. Muniz collabora con un gruppo di catadores che raccolgono materiali riciclabili. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar. https://www.youtube.com/watch?v=sNlwh8vT2NU > 24 gennaio 2019 LE MINISTRE DE LA POUBELLE Di Quentin Noirfalisse Belgio, 2017, 75 min Mentre il suo Paese si prepara ad elezioni rischiose, Emmanuel Botalatala, Ministro dell’Immondizia di Kinshasa (Repubblica Democratica del Congo), si avvicina all’ultima parte della propria vita. Dopo aver sacrificato tutto per l’arte, prova testardamente a mandare avanti la sua opera, affidando la sua eredità alle generazioni future. https://www.youtube.com/watch?v=GBBJ90A_v9E > 7 febbraio 2019 REPLAY – IN VIAGGIO NELL’UPCYCLING Di Marco Fantacuzzi Italia 2015, 52 Due curatori di una mostra dedicata all’up-cycling, ovvero al riuso creativo di materiali di scarto, saltano su un vecchio camper e partono per raggiungere gli atelier di artisti e designer dal sud al nord d’Italia. Alla fine del viaggio i due, entusiasti dell’esperienza artistica, decidono di proseguire il lavoro di documentazione per incontrare ancora altri artisti . https://www.youtube.com/watch?v=KnPkFxucdTg info www.trevisoricercaarte.org/ Ca’ dei Ricchi, Via Barberia 25 – Treviso
Leggi di più...

Treviso Festival presenta il libro bianco e il programma 2019

Logo_treviso_festival   Conferenza di presentazione Giovedì 15 novembre - Ore 12:30 TRA Ca’ dei Ricchi - Via Barberia, 25 31100 Treviso Treviso Festival presenta il libro bianco e il programma 2019       La rete che raggruppa 13 eventi culturali trevigiani presenta il vademecum per i festival e anticipa le novità e il calendario degli eventi per il prossimo anno. Treviso Festival è la rete autocostituita composta da 13 festival culturali della città di Treviso. È una rete aperta formata da associazioni, fondazioni o enti del terzo settore che ha permesso, sin dalla sua formazione, di creare scambi e iniziative condivise in città, oltre ad aver varato un calendario di appuntamenti che copre tutto l’arco dell’anno.  Dopo un anno e mezzo dalla propria fondazione, la Rete ha deciso di proporre un vero e proprio “Libro bianco” dove sono elencate tutte le caratteristiche di quello che può definirsi un “festival” culturale e lo presenta alla cittadinanza. Allo stesso modo, la Rete intende fornire un resoconto dell’attività di questo primo periodo, con dati e statistiche. Alla conferenza di presentazione sono stati invitati anche il sindaco di Treviso, Mario Conte, e gli assessore di riferimento dei singoli festival.   I festival che compongono la Rete Treviso Festival: Anthropica / Festival culturale & Arte Urbana, Avanscena / Festival della scenografia e del costume teatrale, CartaCarbone / Festival Letterario - Autobiografia e dintorni, Fiera 4Passi / Festival dell'economia solidale e sostenibile, L’arsenale / Nuova musica a Treviso, Nipponbashi / Festival della cultura giapponese, Pensare il futuro / Festival filosofico della città di Treviso ,Sole Luna Doc Film Festival / Festival internazionale di documentari, StatisticAll / Festival della Statistica e della Demografia, Subsculture / Arte underground a Treviso, Treviso Comic Book Festival / Festival internazionale di fumetto e d'illustrazione, Treviso Suona Jazz Festival/ il Jazz Festival della città di Treviso, VivaVoce International A Cappella Festival / Festival Internazionale di Musica A Cappella   VI ASPETTIAMO.   CONTATTI: RETE TREVISO FESTIVAL Alessandro Franceschini – Fiera4passi – [email protected] Alberto Polita – TCBF - [email protected]  
Leggi di più...

Treviso 10 ottobre 2018 – Proiezione di “Oltremare” a Carta Carbone

Sole Luna Doc Film Festival collabora all'anteprima di Carta Carbone Festival Letteraio
con la proiezione di Oltremare di Loredana Bianconi
BE | 2016 | 83' | N&B | Vo It
Mercoledì 10 ottobre – ore 21 – TRA – Ca dei Ricchi - Treviso
Presenta Antonio Varchetta Nell’Italia degli anni ’30, il piccolo paese di Borgo Tossignano, non lontano da Imola, vede una parte dei suoi abitanti emigrare nelle Colonie dell’«Impero Italiano d’Africa», spinti dalla miseria o dallo spirito di avventura. Convinti dalla propaganda fascista del mito della terra promessa, vanno a prendersi il loro «posto al sole». Ma il sogno si spezza dopo qualche anno soltanto di duro lavoro. La guerra provoca la perdita delle Colonie, obbligandoli a ritornare a Borgo, malvisti e senza più nulla. La loro epopea ci è svelata dalle parole, dalle memorie scritte e dalle centinaia di fotografie di alcuni abitanti. La storia si dispiega in un percorso intimo che ci offre una parola a lungo taciuta. Il film ci porta a esplorare quel pezzetto di Italia che questi uomini e donne hanno portato con sé in Africa. Piccole vicende personali si intrecciano con gli eventi drammatici della grande Storia, che emerge puntualmente attraverso le immagini d’archivio. https://vimeo.com/206212815 Info: www.cartacarbonefestival.it/
Leggi di più...

Cinema in cantina a Treviso – 5 ottobre Tenuta Santomè

CINEMA IN CANTINA Ultimo appuntamento con le serate speciali organizzate in cantina con proiezioni di film documentari sul mondo del vino accompagnate da degustazioni delle eccellenze enologiche delle aziende del Consorzio di Tutela del Prosecco Doc. 5 ottobre| October 5th Tenuta Santomè Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria Programma delle serate: 19.00 – 21.00 visita alla cantina con degustazione e a seguire proiezione Barolo Boys  - Storia di una rivoluzione di Paolo Casalis e Tiziano Gaia Italia, 64’, italiano Il meraviglioso paesaggio delle Langhe fa da sfondo alla storia di un gruppo di amici, i “ragazzi ribelli” che hanno reso grande il vino italiano, tra conflitti generazionali, geniali intuizioni e polemiche mai sopite. Prenotazioni:+39 0422.848189 Tenuta Santomè -Via Carboncine 71 – Biancade (TV) La Tenuta Santomè, una casa colonica comprendente una struttura adibita a cantina e con annesso un agriturismo con servizio di ospitalità, è sbocciata proprio qui, nella “Marca Trevigiana”, il “Giardino di Venezia”, nel cuore del Prosecco e del Pinot Grigio. La Tenuta, si estende su 75 ettari di vigneto, di cui 40 nel centro aziendale di Biancade, 30 ha nelle grave di Papadopoli, isola nel fiume Piave,  e 3 ettari nel comune di Susegana, in una soleggiata collina chiamata “Bosco Coste. Santomè produce i propri vini solo ed esclusivamente con uve di proprietà in modo da avere un controllo totale di tutta la filiera a garanzia di un alto e inalterato standard qualitativo per poter rappresentare al meglio il territorio della “Marca Trevigiana”.
Leggi di più...

23 settembre Treviso – Frontera Invisible al festival Punti di Contatto

Il 23 settembre a Treviso, per il festival PUNTI DI CONTATTO - storie di frontiere in collaborazione con #SoleLunaFestival verrà proiettato in Piazza San Parisio alle 22.15 il documentario Frontera invisible  di Nicolás Richat e Nico Muzi, vincitore della sezione di documentari selezionata da Sole Luna Doc Film Festival per il Festival dei Diritti Umani - Milano 2018. Continuiamo a #crearelegami! "Frontera invisible"(2017, di Nicolás Richat e Nico Muzi) è la vera storia delle molte comunità colombiane, intrappolate nel mezzo della guerra più lunga del mondo causata dalla grande corsa di olio di palma per produrre biodiesel e altri prodotti, che ha costretto i contadini e indigeni a scappare, distruggendo habitat naturali e concentrando grandi territori nelle mani di ricche multinazionali. Frontera Invisible Main trailer (EN) from Transport & Environment on Vimeo.   Il festival "PUNTI DI CONTATTO - storie di frontiere" si terrà dal 21 al 23 settembre 2018 a Treviso per riflettere sul concetto di FRONTIERA: tre giorni di conferenze, concerti, mostre artistiche, mercatini e proiezioni. punti contatto
Leggi di più...