“CINEMA IN CANTINA”. IL VIA IL 12 AGOSTO DA “I MAGREDI” IN PROVINCIA DI PORDENONE

 “CINEMA IN CANTINA”. QUATTRO APPUNTAMENTI CON FILM E BUON VINO NELLE VIGNE DI FRIULI DI VENEZIA GIULIA E VENETO. IL VIA IL 12 AGOSTO DA “I MAGREDI” IN PROVINCIA DI PORDENONE

UN PROGETTO DI SOLE LUNA DOC FILM FESTIVAL E CONSORZIO DI TUTELA DELLA DOC PROSECCO

Parte dal Friuli, la terza edizione di “Cinema in Cantina”, la rassegna cinematografica di Sole Luna Doc Film Festival e del Consorzio di Tutela della Doc Prosecco. Un viaggio tra le cantine del Prosecco del Friuli e del Veneto che diventa occasione per degustare buon vino e valorizzare storie e registi delle regioni coinvolte. Il via al programma, il prossimo 12 agosto dalla cantina I Magredi a Domanins, frazione di San Giorgio della Richinvelda in provincia di Pordenone, nel cuore della Doc Friuli Grave e in uno degli ultimi paesaggi steppici d’Italia.

Il film in programma è “Bassil’ora” di Rebecca Basso (Italia 2019, 84′, italiano), girato tra Friuli e Veneto e che racconta la storia dello straordinario centenario Giuseppe Bassi, padovano, classe 1919, tra i pochi sopravvissuti della Campagna italiana di Russia durante la seconda guerra mondiale. Un documentario che attraverso la storia personale di quest’uomo, nato quando in Italia c’era ancora la monarchia, apre una finestra sul Novecento e su una pagina poco conosciuta della Storia. Bassi trascorse 42 mesi nei lager di Tambov, Oranki e Suzdal tornando in Italia un anno e mezzo dopo la fine della guerra. Solo il 14 per cento degli Italiani rinchiusi nei campi di concentramento sovietico ci riuscirono.

“Cinema in Cantina – dice Lucia Gotti Venturato, presidente di Sole Luna – nasce dal desiderio comune di raccontare la storia e le storie del nostro territorio ricco di memoria e capacità di innovazione”. “Un viaggio doppio nel mondo del vino e in quello del cinema – dicono i direttori artistici Chiara Andrich e Andrea Mura – legati da creatività e passione”. “Le aziende agricole che ospiteranno l’iniziativa – dice Stefano Zanette, presidente del Consorzio – sono particolarmente rappresentative della storia, della tradizione vitivinicola e dello slancio verso il futuro della produzione delle regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia. Le location, così come le produzioni tipiche di ogni singola cantina, costituiscono l’emblema della forza del  brand Prosecco nel mondo”.

Ogni serata avrà inizio alle 20,30 con la visita alla cantina e la degustazione dei vini  per poi proseguire fino alle 23 con la visione dei film. L’ingresso è gratuito con prenotazione. Obbligatoria la mascherina nel rispetto delle misure anti- Covid.

La fondazione de I Magredi risale al 1968, anno in cui l’imprenditore opitergino Otello Tombacco acquista la proprietà; oggi alla guida dell’azienda troviamo il figlio, Michelangelo Tombacco, insieme alla moglie Monica e alle figlie Giulia e Matilde. I Magredi non è solo il nome dell’azienda ma anche dell’area della pianura friulana occidentale in cui questa è situata; un’estesa macchia sassosa levigata dal vento e dalle acque che rappresenta ad oggi uno degli ultimi esempi di paesaggio steppico. La sostenibilità ambientale distingue la filiera produttiva de I Magredi dal vigneto alla cantina, cantina che si è negli anni rinnovata fino all’ ultimo importante ampliamento del 2018. Per la famiglia Tombacco “una terra non si può mai completamente possedere, si può nobilmente prendersene cura e custodirla per poterla un giorno tramandare alle generazioni a venire”.

“Cinema in Cantina” proseguirà il 26 agosto alla cantina La Marca presso il Castello Lucheschi di Colle Umberto, nel trevigiano, con il documentario “Il pianeta in mare” di Andrea Segre (Italia 2019, 93′, italiano),  alla scoperta del pianeta industriale di Marghera. Si prosegue il 2 settembre all’Azienda Agricola Giol a San Polo di Piave (Tv) con “100 anni” di Davide Ferrario (Italia 2017, 85’, italiano) che passa in rassegna le principali “Caporetto” d’Italia dal 1917 al 2017. Infine, il 9 settembre al Castello di Roncade, l’ultimo appuntamento della rassegna con il film “Resina” di Renzo Carbonera (Italia 2018, 90’, italiano) che narra la storia di rinascita di una piccola comunità italiana attraverso la cultura.

Per programma completo: www.solelunadoc.org

Richiesta info: [email protected]

Sole Luna Doc Film Festival è un festival internazionale di documentari prodotto dall’associazione no profit Sole Luna-Un ponte tra le culture, fondata e presieduta da Lucia Gotti Venturato. Nato a Palermo nel 2006, il Festival viene proposto dal 2014 anche a Treviso ed ha ricevuto i patrocini delle più alte cariche dello Stato italiano e la Medaglia del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Nel corso degli anni di attività ha creato un archivio di circa 10.000 film, stabilendo relazioni con case di produzione e distribuzione di tutto il mondo. Oggi, grazie al suo database di film e di contatti, è diventato un vero e proprio veicolo privilegiato per la promozione del cinema indipendente e di giovani registi emergenti. Peculiarità del festival è la sua capacità di diventare un moltiplicatore di eventi e in ogni edizione, oltre alle rassegne in competizione, sviluppa progetti artistici, workshop di cinema, convegni, tavole rotonde.

 

Il Consorzio di Tutela della Doc Prosecco è l’istituzione preposta al coordinamento e alla gestione della Denominazione di Origine Controllata. Si è costituito il 19 novembre 2009, poco dopo il riconoscimento del Prosecco come vino a Denominazione di Origine Controllata. Il Consorzio ha l’obiettivo di associare in modo volontario le diverse categorie di produttori, i viticoltori singoli e associati, i vinificatori e le case spumantistiche per garantire lo sviluppo della Denominazione ed il rispetto delle regole previste dal Disciplinare di produzione.

Cinema in Cantina

Veneto | Friuli Venezia Giulia

12 agosto – 9 settembre 2020

Ore 20:30 -23:00

 

12 agosto

I Magredi via del Sole, 15 |Domanins (Pordenone) tel. 0427 94720

Bassil’ora, Rebecca Basso (Italia 2019, 84′, italiano)

 

26 agosto

La Marca | presso Castello Lucheschi via Contesse, 1 | Colle Umberto (Tv)

Il pianeta in mare, Andrea Segre (Italia 2019, 93′, italiano)

 

2 settembre

Azienda Agricola Giol | viale della Repubblica, 1/6 — San Polo di Piave (Tv) tel. 0422 855032

100 anni, Davide Ferrario (Italia 2017, 85’, italiano)

 

9 settembre

Castello di Roncade | via Roma, 141 — Roncade (Tv) tel. 0422 708736

Resina, Renzo Carbonera (Italia 2018, 90’, italiano)

Gioia Sgarlata

+39 3314039019

[email protected]

Condividi questo post


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi