Gando

1 foto


film Description

Regia/Director Teymour Ghaderi
Fotografia/Photography Himan Alani
Montaggio/Editing Teymour Ghaderi
Produzione/Production Art Film Teymour Ghaderi
Iran 2019, 8’ farsi con sottotitoli in inglese e italiano/ Farsi with English and Italian subtitles

Nella provincia iraniana del Sistan e Baluchistan le bambine devono camminare a lungo per portare l’acqua dagli stagni ai proprio villaggi dove l’acqua scarseggia. Molti di questi stagni, però, sono abitati da un tipo di coccodrillo iraniano chiamato “gando”, il quale attacca l’uomo ed è stato causa della perdita di mani e gambe per molti bambini della provincia. Ciò nonostante le gente del luogo continua a prendersi cura dei gando in quanto “dove c’è un gando c’è anche acqua”. Questo documentario racconta la storia di una bambina di 9 anni di nome Hawa la cui mano è stata mangiata da un gando.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi