Marceline. A woman. A century.

1 foto


film Description

Regia/Director Cordelia Dvorák
Fotografia/Photography Georgie Lazarevski, Susanna Salonen, Bettina Borgfeld, Thomas Bataille
Montaggio/Editing Friederike Anders
Produzione/Production Elda
Francia 2018, 72’ francese con sottotitoli in inglese e italiano/ French with English and Italian subtitles

Marceline aveva quindici anni quando lei e suo padre furono deportati ad Auschwitz-Birkenau. Lei sopravvisse, ma suo padre no, allora dovette trovare modi radicali e non convenzionali per guarire. Nel 1961 apparve nel celeberrimo film Chronique d’un été di Jean Rouch e Edgar Morin, film che diede vita al cinéma verité. In seguito, lei e suo marito, il leggendario regista olandese Joris Ivens, co-diressero film come Le 17e parallèle o Comment Yukong déplaça les montagnes. Intervistando la donna a quasi novant’anni, il film Marceline copre il grande arco di eventi della sua vita, da quando era superstite e attivista politica fino a diventare regista combattiva e critica. Con uno sguardo verso gli importantissimi eventi che visse e documentò, come la guerra del Vietnam e la Rivoluzione Culturale, il film è una cronaca ricca di spunti da parte di una straordinaria testimone del XX secolo.

6 luglio
h.21.00
Navata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi