Un giornale online con la vocazione per “l’informazione di prossimità”, con l’attenzione rivolta ai temi legati al sociale – dalla solidarietà all’integrazione –, con lo sguardo aperto agli “ultimi”, alle loro storie e alle loro vite. Attorno a questo cardine ruota il progetto de ilMediterraneo24.it, che si propone anche per la formazione gratuita di giovani giornalisti, provenienti da contesti di svantaggio sociale, e alla gestione della comunicazione per conto di organizzazioni non profit, cui viene dedicato spazio anche sul sito. Il progetto è nato da una condivisione di idee e visioni tra giovani professionisti, siciliani di nascita e di adozione: Bandiougou Diawara, operatore sociale e mediatore culturale originario del Mali, Giuseppe Madonia, ingegnere informatico con il pallino per la fotografia, e i giornalisti Filippo Passantino, Lisa Sanfilippo e Lilia Ricca. A permetterne lo sviluppo è stata la vittoria del contest New technology for welfare lab, promosso dalla Caritas di Palermo con alcuni uffici della diocesi e dal Progetto Policoro, che ha consentito di dar vita all’impresa sociale Il Mediterraneo Scarl, editore del giornale online.

L’obiettivo del gruppo è quello di colmare con il proprio impegno un vuoto nell’editoria siciliana, unendo professionalità diverse e scommettendo sulla comunicazione sociale. Bandiougou, Giuseppe, Filippo, Lisa e Lilia hanno scelto di essere vicini alla loro terra, dando valore, attraverso l’informazione, a tutte quelle persone che quotidianamente, e spesso anche con grandi sacrifici, si rivelano “dono” per chi vive in condizioni di disagio sociale. Così gli articoli del giornale online raccontano il mondo del volontariato e le politiche che dovrebbero promuovere azioni di inclusione e di coesione, ma anche iniziative e attività delle organizzazioni non profit e storie di vita delle persone aiutate e dei volontari.

SABATO 10 LUGLIO | SATURDAY JULY 10
Cortile Steri
18.00
Creare legami | Establishing ties
Incontro con /meet Giurie speciali, Mediterraneo 24

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi