Programma sabato 16 settembre 2017 | Sole Luna Doc Film Festival Treviso

Sole Luna Treviso Doc Film Festival
11-17 settembre / September 2017
Sala dei Trecento
TRA, Ca’ dei Ricchi
Ingresso gratuito/free entrance

Sabato 16 settembre | Saturday September 16th
Loggia dei Trecento 10.00 – 18.00
In collaborazione con / In cooperation with UQIDO

Esperienza VR: si potranno sperimentare oculari con visione a 360 gradi per guardare tre documentari a tematiche sociali e ambientali.

Sala dei Trecento

18.00 incontri | meetings
Il documentario nella realtà virtuale
con | with Pier Mattia Avesani, CEO Uqido

IMG_3794


Treviso. Il Luogo e la sua Musica

Passeggiata musicale/ Musical Walk
A cura di / Curated by Musica in Valigia  Accompagnatore/ Guide Paola Gallo

Meeting Point ore 10, Loggia dei Trecento – Prenotazioni 338 1577593

Passeggiata storico – musicale che parte dalla Treviso medievale per toccare luoghi del Trecento di Dante, l’Ottocento dei teatri fino ad arrivare alla ‘piccola Atene’ del Novecento con i capolavori musicali del Museo Bailo. Un trekking urbano nel quale la musica è protagonista indiscussa grazie al valore storico dei luoghi sottolineato nel loro pregevole ed accattivante carattere culturale.


Sala dei Trecento

18.30 food for life
Il tempo delle api
Rossella Anitori, Darel Di Gregorio, Italia 2017, 68’
v.o. ita. | o.v. Ita

ll tempo delle api racconta la storia di due giovani apicoltori che provano ad allevare le api in maniera naturale, incontrando lungo il percorso una serie di problemi che metteranno alla prova l’esperimento e la loro stessa amicizia. Girato in un casale di campagna dove un gruppo di ragazzi ha scelto di vivere insieme, il film è l’occasione per riflettere sul delicato rapporto tra l’uomo e la natura, e sulle difficoltà che si possono generare all’interno di una relazione lavorando ad un progetto comune.

IL TEMPO DELLE API – OFFICIAL TRAILER from IL TEMPO DELLE API on Vimeo.


Sala dei Trecento

20.10 concorso | competition
in collaborazione con | in cooperation with Carta Carbone
Vuelo nocturno
Nicolas Herzog, Argentina 2016, 70’
v.o. sott. ing. e ita | o.v. Eng. and Ita sub.

Una serie di video che Antoine de Saint-Exupéry ha inviato al regista Jean Renoir nel 1941 costituisce il punto di partenza per ricostruire la storia d’amore tra lo scrittore e aviatore con le “principesse d’Argentina” Edda e Suzzane Fuchs, le protagoniste del capitolo “Oasis” nel suo libro Terra degli Uomini e le muse del Piccolo Principe.


Sala dei Trecento

21.30 music in doc
evento speciale | special event
Bruno Cesselli
musica dal vivo | live music setting
Nanook of the North
Robert J. Flaherty, Usa 1922, 70’
muto, sott. ing. | silent, Eng. sub., Maestro Bruno Cesselli, piano

Nanuk l’eschimese è un film muto del 1922 diretto da Robert J. Flaherty caratterizzato da elementi di docudrama. Flaherty scrive la lotta per la sopravvivenza dell’eschimese Nanuk e della sua famiglia nell’Artico canadese.
Nel 1989 è stato uno dei 25 film selezionati dalla Library of Congress per la conservazione nell’archivio del United States National Film Registry per il “suo alto valore culturale, storico ed estetico”.

Nanook-of-the-North


TRA, Ca’ dei Ricchi
18.30 incontri | meetings

copertina_copertinario

Chinamen. Un secolo di cinesi a Milano
Ciaj Rocchi, Matteo Demonte, Italia 2017, 22’
v.o. sott. ing. | o.v. Eng. sub.

In collaborazione con | In collaboration with Edizioni Becco Giallo, TCBF 

Ospiti: Ciaj Rocchi, Matteo Demonte, Livio Zanini, Natalino Wu

Chinamen è una graphic novel e un documentario a disegni animati che ripercorre 100 anni di storie di immigrazione e integrazione cinese in Italia : dai primi commercianti arrivati per l’esposizione universale di Milano nel 1906 al timido flusso migratorio del 1926, dalla nascita della comunità cinese di Milano e Bologna alle difficoltà incontrate dai cinesi internati nei campi di concentramento in Abruzzo e Calabria durante il Fascismo, fino alle vicende straordinarie dei grandi imprenditori degli anni ’60 e ’70.


TRA, Ca’ dei Ricchi

20.30 concorso | competition
Il segreto delle calze
Nicola Contini, Italia, 2016, 52’
v.o. sott. ing. | o.v. Eng. sub.

Tra la via Emilia e Pechino. Emilia e Angiolo sono due piccoli imprenditori toscani che, dopo il fallimento della loro impresa di produzione di calze femminili, emigrano dal piccolo distretto industriale di Empoli, in Italia, a Yiwu, nella Repubblica popolare cinese. Grazie alla loro conoscenza dell’artigianato, a 65 anni, da un piccolo distretto italiano, si sono catapultati nella nuova realtà cinese diventando protagonisti dell’economia più fiorente del mondo. Dopo 10 anni trascorsi in Cina ora hanno un’altra sfida da affrontare: trovare il coraggio di tornare a casa.

22.00 concorso | competition
See you in Chechnya
Alexander Kvatashidze, Georgia, 2016, 69’
v.o. sott. ing. e ita | o.v. Eng. and Ita sub.

Un incontro casuale con una fotografa di guerra straniera porta Alex in Cecenia durante la guerra. Dopo questa esperienza, si rende conto che vuole diventare anche lui un fotografo di guerra, ma non ci riesce.
Questo porterà Alex, per 15 anni, alla ricerca di storie di persone che lavorano in prima linea, per capire le loro vere motivazioni e per vedere cosa la guerra ha provocato in loro. Ci vorranno 15 anni affinché Alex riconsideri le sue aspirazioni e si renda conto che il suo posto è da qualche altra parte, lontano dalla guerra.

SYIC_Trailer_2016 from Kinoport Film on Vimeo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *